Come perdere peso, fisico smagliante in poche semplici mosse

Come perdere peso in poco tempo grazie ad un'alimentazione sana, ad una regolare attività fisica e a integratori naturali per massimizzare i risultati

0
115
come perdere peso

Come perdere peso è la domanda che accomuna da sempre tantissime persone, di ogni sesso ed età. Che si abbia solo qualche chilo in più rispetto al peso-forma, o che sia stata già superata la soglia dell’obesità poco importa.

Ritrovare la forma fisica ideale è utile per sentirsi bene con se stessi, e spesso la perdita di peso è esplicitamente richiesta per evitare problemi di salute.

E’ ormai universalmente noto che un peso eccessivo può portare a complicazioni sotto tantissimi aspetti, dalle articolazioni alle funzioni cardiache. Dimagrire non è quindi solo una questione di estetica, ma anche di benessere fisico vero e proprio.

Come perdere peso con la dieta

Per perdere peso bisogna intervenire innanzitutto a livello dell’alimentazione. Senza un corretto regime alimentare è impossibile dimagrire: il grasso che tanto ci causa disagio arriva nel nostro corpo passando prima per la nostra tavola.

In realtà le riserve di grasso nascono con un intento nobile: sono delle riserve di energia da utilizzare quando non riusciamo ad assumere abbastanza calorie con l’alimentazione. Con il tempo questa funzione è diventata sempre più inutile, e possiamo dire senza timore che oggi un’eccessiva massa grassa è solo causa di disagio.

Per mandarla via bisogna seguire un regime ipocalorico, che fornisce cioè un numero di calorie inferiore a quelle necessario per il mantenimento del peso. Il corpo, andando in deficit, inizierà a bruciare i grassi e quindi a perdere peso.

come perdere peso

Il discorso sembra filare senza intoppi, me negli anni sono nate centinaia (se non addirittura migliaia) di diete per dimagrire. Alcune promettono risultati in poco tempo, come perdere peso in una settimana, altre invece puntano ad offrire un dimagrimento più lento ma costante.

Elencarle tutte sarebbe impossibile, e anche inutile. Più che soffermarsi sulla singola dieta vedremo ora alcune linee guida generali sull’alimentazione da seguire. La premessa è, ovviamente, che nulla può sostituire l’essere seguiti da un professionista, che può valutare le singole esigenze e proporre la soluzione migliore.

Colazione

La colazione è il primo pasto della giornata e, per molti versi, il più importante. Tantissime persone commettono l’errore di fare una colazione troppo scarna o addirittura di saltarla.

Sbagliatissimo: così facendo si inizia la giornata con una bassa carica energetica e si corre il rischio di arrivare affamati a pranzo. In questo modo è facile farsi cadere vittima dei morsi della fame a metà mattinata e lasciarsi andare a spuntini troppo calorici.

Una colazione ben bilanciata prevede del latte accompagnato da fette biscottate o muesli, sostituibili con biscotti integrali o corn-flakes. La colazione dovrebbe fornire 250-300 kcal per una persona a dieta.

Pranzo

Nella nostra tradizione culinaria il pranzo è, in genere, il pasto più importante. Può e deve essere ricco, ma vanno evitati alcuni alimenti troppo grassi e calorici.

Si può optare per un primo piatto di riso o pasta integrale, da condire a piacere ma ricorrendo a sale ed olio (extravergine di oliva) con moderazione. Anche un piatto a base di pesce è caldamente consigliato, così come un taglio di carne magro ma proteico.

Di tanto in tanto sì anche a salumi e formaggi, ma senza strafare e optando per le alternative più magre. In una dieta ipocalorica il pranzo dovrebbe fornire circa 400 kcal.

Cena

La cena è il trionfo dei piatti a base di pesce e verdura. Pur avendo un apporto calorico simile al pranzo o di poco inferiore, è consigliabile cenare evitando alimenti grassi la cui digestione, del resto, potrebbe inficiare anche la qualità del sonno.

Sicuramente consigliati sono il petto di pollo e le passate di verdure, accompagnati da pane (meglio se integrale, meglio se non più di 50 grammi).

Consigli

La dieta va vissuta con tranquillità e non come una pena da scontare. Concedersi qualche sgarro di tanto in tanto è indispensabile per la buona riuscita del processo di dimagrimento.

Oltre a evitare alimenti troppo zuccherati e bibite gassate, è consigliato anche mantenere una corretta idratazione, bevendo circa 2 litri di acqua al giorno.

Oltre ai pasti principali sono concessi anche due spuntini, a metà mattinata e a metà pomeriggio, a base di frutta, yogurt o cracker integrali.

Come perdere peso con l’esercizio fisico

L’attività fisica svolge un ruolo di primaria importanza nella perdita di peso. Corsa, nuoto, esercizi, sono tutte attività che chiedono al nostro corpo energia e che permettono quindi di bruciare calorie.

Alcuni esercizi più di altri vanno ad intaccare il grasso in eccesso, ma l’esercizio fisico, di qualsiasi natura, è sempre consigliato per chi si domanda come perdere peso in fretta.

La corsa è molto consigliata per chi è agli inizi: richiede praticamente zero attrezzatura (se non un abbigliamento adeguato), il rischio di sbagliare è minore rispetto agli esercizi classici e può essere praticata ad ogni livello.

All’inizio si alternano momenti di corsa ad altri di camminata: andando avanti nel tempo i primi saranno sempre più lunghi, e con un po’ di costanza si possono raggiungere buoni livelli in pochi mesi. Il livello di calorie bruciate è pari a circa 100 Kcal per ogni km percorso: assolutamente niente male.

come perdere peso

Esistono poi una serie di esercizi semplici da fare a casa, che permettono di perdere peso ma soprattutto di scolpire alcune zone del nostro corpo. E’ buona cosa affiancare alla dieta questi esercizi, così da accompagnare il dimagrimento con un guadagno in tonicità, indispensabile per ritrovare la forma fisica perfetta.

Ai classici addominali (propriamente detti “crunch”) si possono unire i piegamenti sulle braccia, i plank (imbattibili per la pancia piatta) e gli squat, di qualsiasi tipo.

Per massimizzare i risultati si possono creare uno o più percorsi personalizzati: i percorsi sono una routine di esercizi da ripetere con una certa frequenza (in genere, 3-4 giorni a settimana), così da bruciare calorie, tenere in allenamento i muscoli e permettere loro di recuperare (in genere si sconsiglia un allenamento senza giorni di pausa).

Come perdere peso in menopausa

La menopausa è un momento delicato nella vita di una donna. Inutile negarlo, porta con sè alcuni inconvenienti, e l’aumento di peso è spesso tra questi. E’ stato notato come durante la menopausa dimagrire diventi più difficile.

Il metabolismo rallenta e i flussi ormonali non sono certo d’aiuto. Non bisogna farsi scoraggiare, per almeno due motivi: che sia più difficile non significa certo che sia impossibile, e poi in menopausa più che mai è consigliato mantenersi il più vicino possibile al peso forma.

Una questione di estetica ma anche e soprattutto di salute, visti i differenti livelli ormonali e la maggiore facilità con cui si incappa in alcuni disturbi.

come perdere peso

Una donna in menopausa può seguire un regime alimentare ipocalorico per mantenere peso o dimagrire, a patto di seguire alcune accortezze. Innanzitutto non devono venir meno Calcio e Vitamina D, indispensabili per la salute delle ossa e il corretto mantenimento dei valori metabolici.

Mangiare pesce due o tre volte a settimana è caldamente consigliato, così come bere latte e mangiare yogurt. Meglio evitare i grassi di origine animale (preferendo quelli vegetali), sì alle verdure e agli integratori. Anche per l’attività fisica non c’è un limite di età!

Come perdere peso con gli integratori

Piperina e Curcuma Plus

come perdere peso

Accelerare il metabolismo è una buona soluzione per dimagrire in fretta. Piperina e Curcuma Plus è un integratore naturale in grado di farlo. In particolar modo permette di bruciare calorie con maggiore intensità stimolando la produzione di succhi gastrici che, com’è ben noto, sono alla base della digestione.

Questo potere è dato da un estratto del pepe nero, la Piperina, tra i principali costituenti di Piperina e Curcuma Plus. Come il nome lascia facilmente intuire il secondo “ingrediente” principale è la Curcuma, una spezia che appartiene da secoli alla medicina tradizionale dei paesi asiatici.

La Curcuma vanta infatti numerosi potere lenitivi e depurativi per l’organismo, proteggendo gli organi e combattendo sia i disturbi che possono essere alla base del gonfiore, sia i fastidi che possono nascere in seguito ad una dieta.

Il risultato è un integratore che agisce ad ampio spettro, che permette di dimagrire velocemente senza intaccare la salute del nostro organismo. E’ possibile acquistarlo online in offerta 4×1 con spedizione gratuita.

Garcinia Cambogia

come perdere peso

Perdere peso velocemente senza perdere il sorriso? E’ possibile, grazie a Garcinia Cambogia, noto anche come “integratore del buonumore”. Questo nome, meritatissimo, se l’è guadagnato grazie alla sua capacità unica di addolcire l’esperienza della dieta agendo sia a livello mentale che metabolico.

Garcinica Cambogia contiene infatti un estratto di Garcinia, frutto ricco di acido idrossicitrico, anche detto HCA. Bene, quest’acido è responsabile dell’aumento della Serotonina, un ormone correlato al benessere e alla felicità.

Non è finita qui: l’HCA è un acido di incredibile aiuto nella perdita di peso, poichè ferma l’assunzione dei carboidrati e indirizza l’organismo sui grassi. Scegliendo i grassi come riserva di energia il nostro corpo inizia a perdere peso e centimetri nei punti più critici (addome, gambe, fianchi).

Da sottolineare che l’HCA è altresì responsabile della riduzione dei trigliceridi del colesterolo. Cos’altro dire? Si acquista online con spedizione gratuita in tutta Italia.

KetoSlim Fit

come perdere peso

A una dieta per dimagrimento si può affiancare un integratore chetogenico come KetoSlim Fit, così da ottimizzare i risultati e perdere peso più velocemente. Un integratore chetogenico è un prodotto che sfrutta l’azione della chetosi, un processo naturale che già avviene nel nostro organismo, anche se a ritmi più moderati.

La chetosi spinge il corpo a bruciare grassi piuttosto che zuccheri, così da perdere peso in maniera più rapida. KetoSlim Fit aziona la chetosi grazie alla Faseolamina in esso contenuta. E’ una sostanza 100% naturale, che si ricava dal fagiolo bianco.

KetoSlim Fit stimola il metabolismo, ma al tempo stesso purifica l’organismo: nell’integratore sono infatti contenuti anche Tè Verde e Alga Spirulina, noti per ridurre il livello di tossine. E’ disponibile online con spedizione gratuita.

LimoZen

come perdere peso

Sono in molti a chiedersi come perdere peso in poco tempo senza dover affrontare i morsi della fame. Una dieta a basso contenuto calorico, indispensabile per dimagrire, porta con sè i tanto famosi quanto temuti crampo allo stomaco.

Chi più e chi meno, quando seguiamo un regime alimentare che prevede meno calorie di quanto siano necessarie al mantenimento del peso, siamo vittima dei morsi della fame. LimoZen è un integratore naturale che aiuta a combatterli e a seguire la dieta a cuor più leggero.

Ci riesce grazie al limone in esso contenuto, un alimento noto per il suo potere astringente: basta chiedere alle nostre nonne per avere conferma. Per amplificarne gli effetti il limone è unito al pepe nero in una formula unica chiamata REXCURCUMIN, studiata per avere il massimo beneficio tra entrambi gli elementi.

LimoZen non è consigliato solo per la sua efficacia, ma anche per il suo prezzo, reso ancora più conveniente dall’offerta 2×1 al momento disponibile. Se aggiungiamo la spedizione gratuita e il portapillole elettronico in regalo, l’affare è fatto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here