Dieta Kousmine: come seguirla al meglio

Scopriamo insieme questo particolare tipo di dieta, a cosa serve e come seguirla correttamente.

0
dieta kousmine

Tra le diete più in voga negli ultimi anni, particolare importanza sta sempre più assumendo una particolare dieta, denominata appunto dieta Kousmine. Vediamo più in dettaglio in cosa consiste e come seguirla al meglio.

dieta kousmine

Come seguire la dieta Kousmine

La dieta Kousmine è particolarmente indicata per regolare regimi alimentari disordinati, e prende il nome dal suo inventore, Cahterine Kousmine, nota ricercatrice che per anni ha studiato metodi per debellare il cancro e molte tipologie di malattie autoimmuni, mediante unicamente la regolamentazione dell’alimentazione.

Tra le malattie studiare dalla Kousmine ad esempio, citiamo il mordbo di Crohn e la colite ulcerosa.

Catherine trovò ben presto alcune correlazione importanti tra queste malattie ed il regime alimentare, scoprendo come molto spesso un ricorso ad un regime alimentare sano ed equilibrato tendesse a migliorare in molti pazienti la situazione, molto spesso in maniera drastica.

Nello specifico, la dieta Kousmine è ideale a tal proposito perché permette anche di consumare un bicchiere di vino rosso al giorno che, però, deve accompagnarsi alla riduzione di grassi animali e idrogenati. Viene altresì richiesta l’eliminazione di zuccheri aggiunti e di oli spremuti a caldo. Si deve, invece, preferire il consumo di olio extravergine, zucchero integrale e miele, succhi di frutta naturali e così via.

Si consiglia anche di limitare i seguenti cibi: carne rossa, latticini, latte, formaggi stagionati, sale. Ci si può invece concedere finanche il cioccolato, solo fondente puro, la carne bianca, i legumi, il pesce, tutto ciò che è ricco di proteine, come alcuni cereali. Si deve bere tanta acqua e ridurre la caffeina, oltre che l’alcool, accettato solo nella misura di un bicchiere di vino al giorno. Inoltre, la Kousmine ha suggerito di andare a evitare anche quella che potrebbe essere l’esposizione a onde elettromagnetiche, al fine di provare a debellare il cancro sia con una dieta sana ed equilibrata che con uno stile di vita idoneo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here